Cookie Consent by FreePrivacyPolicy.com
reporting | 5 mins read

7 fasi del processo di previsione dei nuovi prodotti

7 steps of the new product forecasting process

By

Il lancio di un nuovo prodotto comporta diversi rischi in quanto le aziende tentano di penetrare un mercato con linee consolidate. Per ottenere un vantaggio competitivo, le aziende hanno bisogno di un piano che delinea la supply chain.

Con un nuovo processo di previsione dei prodotti, le aziende possono fare riferimento ai dati di prodotti simili per ottimizzare il lancio del prodotto, ridurre al minimo i rischi e preservare i margini di profitto.

Che cos'e la previsione?

what is forecasting 1611618680 1776

Le previsioni nel business si riferiscono all'utilizzo di software, strumenti automatizzati e analisi per prevedere gli sviluppi futuri. Il

moderno software di previsione utilizza l'apprendimento automatico per sviluppare tendenze partendo da dati storici e in tempo reale. Gli strumenti di automazione creano anche scenari migliori e peggiori, rilevano anomalie e aiutano le aziende a anticipare le tendenze di mercato fluttuanti.

Le previsioni aziendali possono essere applicate a vari segmenti, dalla domanda dei clienti alla gestione della spesa. Cio consente alle organizzazioni di migliorare le proprie strategie di business per promuovere la redditivita.

Ad esempio, il software di previsione della domanda puo prevedere che le vendite per una determinata linea di prodotti diminuiranno entro il prossimo anno. Le aziende possono quindi adeguare le proprie strategie di ordinazione per mantenere un minimo di scorte disponibili, riducendo le spese di magazzino e di stoccaggio per mantenere i margini di profitto.

Online employee scheduling software that makes shift planning effortless.
Try it free for 14 days.

7 passaggi per la previsione delle nuove previsioni

7 steps to new product forecasting 1611618681 7687

di prodotto e essenziale quando si introduce una nuova linea di prodotti sul mercato, in quanto le aziende devono essere in grado di anticipare le reazioni dei consumatori. Per iniziare a prevedere un nuovo prodotto , la gestione dovrebbe seguire i sette passaggi principali.

1. Previsione dei volumi di vendita iniziali di nuovi prodotti

Il primo passo e il piu impegnativo, poiche i nuovi prodotti spesso hanno una cronologia poco o nulla, rendendo difficile la raccolta dei dati di vendita. Pertanto, le societa devono fare riferimento a diverse fonti di dati per stimare il volume iniziale delle vendite.

I responsabili dovrebbero prendere in considerazione la raccolta-

  • dati di vendita storici da linee di prodotti simili della stessa categoria.
  • Dati di vendita correnti da concorrenti che portano prodotti simili.
  • Dati di marketing provenienti da promozioni, pubblicita e coupon.
  • Previsioni sul possibile rischio di diverse proposte di vendita.
  • Previsioni sulla data di lancio del prodotto in base alla stagionalita, come le festivita.


Con le risorse di cui sopra, le aziende possono prevedere la domanda di nuovi prodotti per le prime 12 settimane.

2. La cannibalizzazione della marca stimata Cannibalization Impact

2 estimate brand cannibalization impact 1611619490 3151

Brand e il processo di creazione di sottomarchi in modo che il marchio genitore originale possa espandere la propria base di clienti. Questa iniziativa deve essere gestita con attenzione in quanto richiede la riassegnazione delle risorse della supply chain e l'adeguamento dei piani dei prodotti esistenti.

Se non eseguita correttamente, la cannibalizzazione del marchio puo effettivamente diminuire le vendite di prodotti consolidati, portando a una significativa perdita di profitto.

Online employee scheduling software that makes shift planning effortless.
Try it free for 14 days.

3. Valutare i fornitori di materie prime

Le aziende devono valutare i propri fornitori per determinare quali offrono le migliori materie prime. Talvolta le aziende devono riallineare la propria supply chain per ottimizzare l'approvvigionamento e il lancio dei prodotti. In questo caso-

  • le modifiche alla progettazione della catena di fornitura devono essere segnalate a tutti i fornitori di materie prime per l'esame finale e la conformita.
  • La nuova introduzione del materiale deve essere documentata nella distinta base.
  • Le modifiche nella linea di produzione devono essere delineate prima della distribuzione delle risorse.
  • La capacita di approvvigionamento delle materie prime e i tempi di consegna devono essere accuratamente calcolati, controllati e finalizzati.

4. Valutazione capacita di produzione prodotti finiti

4 assess finished goods manufacturing capacity 1611619490 3597

Le organizzazioni devono esaminare la propria capacita produttiva al fine di determinare la capacita interna complessiva per i prodotti finiti. In caso contrario, potrebbero scoprire troppo tardi che non hanno spazio sufficiente per ospitare l'output di produzione.

Per valutare la capacita di produzione dei prodotti finiti, la direzione dovrebbe esaminare-

  • Piano di produzione dei prodotti esistenti sia per la produzione a breve che a lungo termine per determinarne l'utilizzo della capacita.
  • Nuovi requisiti di prodotto, impostazioni e cambiamenti per proiettare la percentuale di utilizzo della capacita per il lancio del prodotto.
  • Una volta arrivato il campione di materie prime, viene eseguito il test del prodotto per identificare le esigenze di produzione e attrezzature.
  • Requisiti di imballaggio, stoccaggio e trasporto.

5. Determinare la quantita di produzione iniziale

In genere, la quantita di produzione iniziale varia tra il 65 e il 70% del volume iniziale delle vendite. Tuttavia, questa cifra varia a seconda del tipo di inventario. Ad esempio, i prodotti con una breve durata di conservazione hanno una percentuale ridotta. I

magazzini devono essere pronti per le spedizioni almeno una settimana prima della data di lancio ufficiale per garantire che possano soddisfare la massima richiesta del cliente. Ci dovrebbero essere manager e team di qualita in standby per risolvere immediatamente eventuali problemi che potrebbero sorgere.

6. Determinare la distribuzione iniziale di produzione

6 determine the initial production distribution 1611619491 1294

Le aziende spesso seguono il modello di distribuzione regionale di linee di prodotti simili per sviluppare il loro piano di distribuzione della produzione iniziale. Il piano finalizzato dovrebbe includere anche input sia dal team di vendita regionale che dai clienti fedeli.

Un' adeguata pianificazione della distribuzione puo ridurre al minimo i costi di magazzino e il consumo di tempo in tutta la catena di fornitura, preservando il margine di profitto del prodotto.

Molti gestori dei trasporti mantengono la maggior parte delle scorte nel magazzino regionale fino a quando la domanda non richiede la distribuzione tra i rivenditori al dettaglio. Assegnando i prodotti in base alle esigenze, le aziende possono ridurre le spese inutili.

7. Monitorare le vendite e

il feedback dei clienti Il primo mese dopo il lancio di un prodotto e fondamentale e deve essere attentamente monitorato. Raccolgendo feedback da clienti fedeli, rivenditori e rivenditori, le aziende possono mitigare le minacce emergenti.

Le aziende dovrebbero inoltre integrare i dati dei punti vendita (POS) con altri sistemi di gestione della supply chain per analizzare l'attivita dei prodotti mentre viaggiano attraverso l'imbuto di vendita. Misurando la domanda dei clienti, le aziende possono gestire ordini arretrati e acquisti per mantenere le vendite.

27 cta content inline and exit intent
PROGRAMMA UNA DEMO

Vedi cosa dicono i nostri clienti di noi.

smb business management logo famousdaves
"La fiducia dei nostri clienti è ciò che ci fa lavorare. Si aspettano cibo dal sapore fresco senza minacce di disturbi connessi alla malasanità. Zip HACCP ci mantiene conformi ai regolamenti HACCP e FDA attraverso le sue soluzioni integrate per la temperatura, l'accertamento di sicurezza del cibo e il rapporto d'incarico complessivo. Usiamo anche Zip Inventory per risparmiare tempo sui conti di magazzino e avere una molto più utile prevedibilità nel nostro processo d'ordine. Le App di gestione aziendale Hubworks sono perfette per i nostri ristoranti."

,

Frequenta un webinar

I nostri webinar programmati sono un modo fantastico per imparare di più.

Registrati