13 mins read

Gli sprechi alimentari e tutti i suoi problemi Lo spreco

food waste and all its problems
Dakota Sheetz

By Dakota Sheetz

Introduzione

Anche se 820 milioni di persone soffrono di fame, oltre un terzo del cibo prodotto a livello globale va sprecato. Negli Stati Uniti, la quantita di cibo sprecato e la piu alta pro capite di qualsiasi paese, con conseguenze economiche e ambientali enormi.

What It Is

what it is 1595559428 1272

Food waste si riferisce alla diminuzione della massa o del valore nutrizionale dei prodotti alimentari commestibili derivante dalle decisioni e dalle azioni dei consumatori, dei fornitori di servizi alimentari e dei rivenditori.Le

situazioni comuni in cui il cibo e sprecato includono- scartare enormi quantita di cibo commestibile residuo dalle cucine, rimuovere prodotti freschi che non sono esteticamente gradevoli dalla catena di approvvigionamento e gettare via alimenti che sono erroneamente classificati come scaduti.

Un problema correlato che e importante capire e la perdita di cibo. La perdita di cibo si riferisce alla diminuzione della massa o del valore nutrizionale dei prodotti alimentari commestibili risultante dalle decisioni e dalle azioni dei fornitori di alimenti nella catena, esclusi i consumatori, i fornitori di servizi alimentari e i dettaglianti.Le

situazioni comuni in cui si verifica una perdita di cibo includono la mancanza di infrastrutture adeguate, calamita naturali, pratiche povere e competenze insufficienti. Insieme, la perdita di cibo e gli sprechi rappresentano tutti i prodotti alimentari che vengono smaltiti lungo tutta la filiera alimentare. Mentre la perdita di cibo avviene dopo la raccolta, i rifiuti si verificano a livello di vendita al dettaglio.

Sebbene la perdita di cibo e gli sprechi siano un problema globale, ci sono paesi che contribuiscono a sprecare cibo molto piu sprecato di altri. Alcuni paesi hanno attuato severe leggi anti-rifiuti, tra cui multe ripide, per garantire la riduzione degli sprechi alimentari di articoli commestibili e sostenibili.

Purtroppo, gli Stati Uniti non possiedono politiche rigorose o una consapevolezza sociale attuabile riguardo alla perdita e allo spreco di cibo. Di conseguenza, gli Stati Uniti sprecano piu cibo pro capite, con una media di 209,7 sterline. Si stima che il 40% del cibo coltivato, trasformato e trasportato negli Stati Uniti non sara mai mangiato dai consumatori. Cio equivale a diversi milioni di tonnellate di cibo ogni anno.

Online employee scheduling software that makes shift planning effortless.
Try it free for 14 days.

Perche e importante

why it matters 1595559428 9735

Un singolo ristorante puo sprecare circa Da 25.000 a 75.000 libbre di cibo all'anno. I fornitori di prodotti alimentari devono essere particolarmente consapevoli di come i loro stabilimenti contribuiscano allo spreco alimentare. L' 85% del cibo inutilizzato in un tipico ristorante americano viene buttato via, con solo una piccola percentuale riciclata o donata a chi ne ha bisogno.

Con 42 milioni di persone insicure che vivono negli Stati Uniti, non ci sono scuse per tutto questo spreco di cibo. Consapevoli dei modi in cui contribuiscono al problema, i fornitori di alimenti possono iniziare a lavorare per soluzioni volte a ridurre gli sprechi alimentari.

La combinazione di cibo perso in cucina e lasciato non mangiato sul piatto del cliente si traduce in mezzo chilo di cibo che va sprecato per pasto servito. I fornitori di alimenti e i loro clienti stanno essenzialmente buttando via i loro soldi per i prodotti alimentari che smaltiscono.

Questo spreco diffuso e semplicemente una cattiva strategia di business che danneggia sia i rivenditori tasche e consumatori allo stesso modo. I professionisti del settore della ristorazione possono trarre profitto dal punto di vista economico e dare l'esempio per il resto degli Stati Uniti attraverso la loro leadership e azione quando lavorano per ridurre gli sprechi alimentari nei loro ristoranti.

Che cosa significa per noi

what that means to us 1595559428 2878

smaltimento di alimenti commestibili si traduce in conseguenze finanziarie e sociali sconcertanti per l'economia degli Stati Uniti. A livello di consumatori al dettaglio, la ricerca economica stima che l'America stia perdendo circa 218 miliardi di dollari all'anno per il cibo sprecato. L'economia degli Stati Uniti non puo piu permettersi di ignorare le perdite e gli sprechi alimentari. E' ora di agire.

Queste centinaia di miliardi spesi per la coltivazione, la lavorazione e lo smaltimento di alimenti che non vengono mai consumati rappresentano l'1,3% del nostro prodotto interno lordo totale. Il cibo sprecato e uno spreco di soldi, e con gli americani che buttano via quasi la meta del loro cibo, i nostri portafogli stanno male.

Mentre questo spreco viene lasciato incontrollato, le conseguenze economiche continueranno a peggiorare. Sebbene si possa stimare il costo finanziario di questo devastante spreco, il costo sociale e incalcolabile.

Con il 12% delle famiglie che soffrono di insicurezza alimentare, il cibo sprecato e una questione sociale di rilievo. 133 miliardi di sterline di cibo vanno sprecati negli Stati Uniti ogni anno, i prodotti alimentari alimentari alimentari alimentari e nutrienti che altrimenti potrebbero aiutare le famiglie bisognose vengono mandati a marcire nelle discariche.

Si stima che attualmente solo il 10% del cibo sprecato venga recuperato ogni anno. Le barriere che impediscono questo recupero includono preoccupazioni di responsabilita e la logistica e i fondi necessari per raccogliere, raccogliere, immagazzinare, confezionare e distribuire gli oggetti commestibili smaltiti.

Per le persone che lavorano nell'industria alimentare, l'inutile smaltimento degli alimenti e una parte sempre presente della loro vita quotidiana.

Combattere lo spreco e ridurre la perdita di cibo non solo produrra benefici finanziari per i ristoranti, ma ridurra anche innumerevoli ore trascorse dai dipendenti per gestire una grande percentuale del suo cibo che non sara mai mangiato.

E essenziale che gli imprenditori e i loro dipendenti si adoperino per ridurre lo spreco dei loro ristoranti.

Cosa significa per te

what that means to you 1595559429 2880

Ristoranti negli Stati Uniti generano ovunque da 22 a 33 miliardi di sterline di rifiuti alimentari all'anno, letteralmente buttando via i loro soldi.

Le ragioni principali di questo spreco costoso includono porzioni di grandi dimensioni, rigidita di gestione e opzioni di menu eccessive. Opzioni di menu eccessive possono motivare gli chef a preparare cibo per i pasti che non serviranno mai, uno spreco di tempo sia per i prodotti che per i dipendenti.

La cultura della cucina amplifica solo questo problema, con comportamenti tra cui l'eccesso di preparazione del cibo, non trovare modi per incorporare scarti alimentari e guarnizioni, e stoccaggio improprio degli ingredienti.

Fare scelte alimentari piu sostenibili e decisioni consapevoli puo cambiare positivamente non solo i vostri dati finanziari, ma anche la prospettiva sociale della vostra istituzione.

Come professionista dell'industria alimentare, hai la responsabilita sociale di fare la tua parte nel ridurre l'ecoimpronta del tuo stabilimento. Le dimensioni delle porzioni, spesso da due a otto volte piu grandi dei suggerimenti sulle dimensioni del servizio USDA o FDA, possono essere difficili per i clienti da consumare in una sola seduta e incoraggiare una cultura sociale di eccessiva indulgenza e spreco.

In media, il 17% dei pasti viene lasciato non consumato, con il 55% di questi avanzi commestibili lasciati al ristorante per lo smaltimento o sprecati a casa. Se salvassimo solo il 15 per cento del cibo che sprechiamo, saremmo in grado di reindirizzare quel cibo per nutrire 25 milioni di americani ogni anno.

I professionisti del settore alimentare dovrebbero sentirsi orgogliosi delle differenze positive che stanno facendo per cambiare gli standard del settore. Effettuare cambiamenti rispettosi dell'ambiente contribuira a prevenire che gli sprechi continuino a sabotare finanziariamente e socialmente la tua attivita.

Online employee scheduling software that makes shift planning effortless.
Try it free for 14 days.

Fare la tua parte

doing your part 1595559429 7580

Diventare zero rifiuti potrebbe non essere un obiettivo realistico per i professionisti dell'industria alimentare ancora; tuttavia, gli esperti suggeriscono che concentrarsi su cio che puo essere controllato e utile per ridurre pragmaticamente lo spreco complessivo. Fortunatamente, ci sono molti suggerimenti che e possibile implementare per intraprendere azioni per ridurre gli sprechi alimentari, tra cui-

  • Installazione di un sistema POS con monitoraggio dettagliato dell'inventario per aiutare a gestire i costi alimentari e sapere quali prodotti vengono utilizzati e quali sono stati sprecati.
  • Dona cibo non consumato al tuo staff, a un rifugio o a un centro di recupero. Per i piu esperti tecnicamente, ci sono app per aiutare ad affrontare lo spreco alimentare e assistere nel processo.
  • Fare uno sforzo di gruppo, incluso tutto il personale durante il brainstorming e la formulazione di pratiche per ridurre l'ecoimpronta del vostro stabilimento. Insieme, creare un piano di gestione degli sprechi alimentari con cui tutti si sentano a proprio agio e ispirati a partecipare.
  • Ridimensionamento del menu per ridurre gli sprechi di preparazione e ridurre gli acquisti di ingredienti necessari. L'utilizzo di un sistema POS puo aiutarti a decidere quali articoli conservare nel tuo menu.
  • Riciclaggio di vetro e cartone fornendo bidoni della spazzatura alternativi. Anche il compostaggio da solo o la consegna di scarti alimentari in un sito di consegna del compostaggio sono ottimi metodi per ridurre gli sprechi.
  • Utilizzo degli avanzi per gli alimenti invece di alimenti preparati
  • al momento.
  • Diminuire le porzioni in conformita con gli standard USDA e FDA per scoraggiare gli avanzi smaltiti
.
L' EPA fornisce anche una gerarchia di recupero alimentare che puo aiutare a guidare le misure preventive. Votato dal piu preferito al meno preferito, i consumatori possono tentare di compiere diversi passi prima di intraprendere l'azione di ultima istanza di inviare rifiuti a una discarica o a un inceneritore.

Questi passaggi, in ordine decrescente, includono la riduzione delle fonti riducendo il volume di cibo in eccesso generato, nutrire le persone affamate attraverso donazioni, nutrire gli scarti alimentari degli animali, usi industriali come la conversione del carburante e il compostaggio per creare terreni ricchi di nutrienti.

L' attuazione di queste pratiche nei ristoranti ridurrebbe l'ecoimpronta degli Stati Uniti. Dando un buon esempio ai clienti, i professionisti del settore alimentare possono potenzialmente ispirare i loro clienti a rendersi conto e a diminuire i loro rifiuti nelle loro case.

Piccoli cambiamenti fanno una grande differenza

small changes make a big difference 1595559429 3694

Ridurre lo spreco aumentera il benessere finanziario e sociale delle imprese del settore alimentare.


Effettuare modifiche allo spreco di cibo ha il potenziale per prevenire gli sprechi finanziari. I professionisti dell'industria alimentare risparmieranno denaro non sprecando ore dei dipendenti o acquistando prodotti alimentari che alla fine non saranno consumati.

Infatti, il 4 -10% del cibo acquistato dai ristoranti viene smaltito prima ancora che raggiunga il tavolo del cliente. L'implementazione di strategie di riciclaggio e prevenzione dei rifiuti puo comportare un potenziale di profitto annuo stimato di 1,9 miliardi di dollari.

Con questi cambiamenti si rafforzera anche il benessere sociale delle imprese. Fornire donazioni di cibo a persone insicure di cibo crea un senso di comunita. Quando abbracciate la vostra comunita, e probabile che la vostra comunita vi abbracciera di nuovo.

In alternativa, i proprietari di ristoranti possono scegliere di fornire cibo residuo ai propri dipendenti gratuitamente. Non solo i lavoratori si sentiranno piu apprezzati, ma potrebbero anche sentirsi piu connessi al prodotto che stanno creando.

Stabilire pratiche di conservazione degli alimenti andra a beneficio non solo del benessere sociale delle imprese dell'industria alimentare, ma anche della comunita piu grande che esse servono. Questo effetto farfalla ha molto bene il potenziale per cambiare l'eco-impronta dell'America nel suo complesso.

No Food Wasted

no food wasted 1595559429 2414

Diminuire o eliminare lo spreco non solo andrebbe a beneficio delle imprese dell'industria alimentare, ma anche dell'America nel suo complesso. Potrebbero essere prodotti altri 15.000 posti di lavoro permanenti per facilitare il riciclaggio, il compostaggio e le pratiche correlate. L'America potrebbe reindirizzare le centinaia di miliardi spesi per la coltivazione, la lavorazione, il trasporto e lo smaltimento di cibo non mangiato.

Questi costi sono anche trasferiti ai consumatori che pagano costi piu elevati per il cibo che acquistano e sono spesso costretti o incoraggiati ad acquistare porzioni molto piu grandi del necessario. I consumatori risparmierebbero collettivamente circa 5,6 miliardi di dollari all'anno, non acquistando cibo che non mangeranno mai.

Con i cambiamenti verso la produzione e la fornitura coscientemente di cibo, i consumatori americani saranno motivati a compiere scelte piu vantaggiose dal punto di vista economico e sociale. Con il 43% del cibo nelle case americane viene gettato via, i cambiamenti nell'atteggiamento e nelle pratiche dei consumatori ridurranno notevolmente i nostri rifiuti complessivi.

Ci sono conseguenze sociali e sociali della disattenzione alimentare. Gli americani esprimono preoccupazione per questo spreco, con il 75% degli intervistati che la questione e importante o molto importante per loro.

Nel 2015, il Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti e l'Agenzia per la Protezione Ambientale degli Stati Uniti hanno adottato obiettivi federali per ridurre gli sprechi alimentari del 50% entro il 2030. Gli atteggiamenti sociali e sociali riflettono chiaramente la volonta e la motivazione a diminuire lo spreco. Tuttavia, senza istruzione e risorse, queste intenzioni ben intenzionate possono anche essere sprecate.

Non solo ci sono gravi conseguenze economiche e sociali dello spreco, ma ci sono anche conseguenze ambientali esorbitanti che non possono essere ignorate, che vanno dagli impatti negativi sui cambiamenti climatici allo spreco di preziose risorse naturali.

Un mondo sprecato

a world wasted 1595559429 7813

E assolutamente essenziale per la salute e la conservazione del nostro ambiente che diminuiamo e lavoriamo per eliminare la perdita di cibo e sprechi a livello globale. I gas serra assorbono la radiazione infrarossa e riscaldano l'atmosfera terrestre, con conseguente riscaldamento globale e cambiamento climatico.Le

discariche producono una grande quantita di metano, che e molte volte piu potente dell'anidride carbonica. La perdita e lo spreco di cibo impoveriscono anche le risorse piu preziose del nostro pianeta. L'agricoltura sostiene il 70% dell'acqua utilizzata in tutto il mondo e circa 1/3 del terreno agricolo mondiale viene utilizzato per coltivare cibo sprecato.

Mentre i paesi in via di sviluppo hanno maggiori probabilita di perdere cibo a livello di produzione a causa delle infrastrutture e delle tecniche di raccolta, le regioni a reddito medio e piu alto mostrano maggiori sprechi a livello dei consumatori a causa delle cattive pratiche commerciali e delle norme sociali alimentari.

Piu in basso e la catena alimentare che il cibo e perso o sprecato, maggiore e l'impatto ambientale. Non ci sono solo conseguenze ambientali, ma anche un costo umano molto reale.

1 persona su 9 non ha abbastanza cibo per vivere la propria vita in modo sano e piu persone muoiono di fame ogni giorno che per malaria, AIDS e tubercolosi combinati. Il nostro bisogno, come individui, nazioni e come comunita globale, di cambiare le nostre pratiche e una questione urgente e una responsabilita sociale che non puo piu essere ignorata.

Conclusione A

  • livello globale, 1/3 del cibo prodotto per il consumo umano non raggiunge mai le nostre tavole a causa della perdita di cibo e degli sprechi, anche se 820 milioni di persone soffrono di fame.
  • La perdita di cibo avviene dopo la raccolta, i rifiuti si verificano a livello di vendita al dettaglio.
  • Gli Stati Uniti sprecano piu cibo pro capite e gettano via quasi la meta del suo cibo commestibile.
  • A livello globale, le persone devono agire e cambiare i loro comportamenti per ridurre gli sprechi di cibo e incoraggiare un'atmosfera piu cosciente dal punto di vista finanziario, ambientale e sociale. I professionisti del settore alimentare hanno l'opportunita di guidare questa iniziativa.

 cta content inline and exit intent